Dio ci insegna ad essere padri.

Bellissima riflessione: grazie!

Matrimonio Cristiano

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Che ve ne pare? Se un uomo ha cento pecore e ne smarrisce una, non lascerà forse le novantanove sui monti, per andare in cerca di quella perduta?
Se gli riesce di trovarla, in verità vi dico, si rallegrerà per quella più che per le novantanove che non si erano smarrite.
Così il Padre vostro celeste non vuole che si perda neanche uno solo di questi piccoli».

Questo Vangelo mi permette di riflettere sul mio ministero di genitore. Non sto esagerando. Si tratta di una vero e proprio ministero. Un incarico che Dio mi ha affidato quando ha compiuto quel miracolo della vita che, nell’incontro tra il gamete maschile e quello femminile, ha generato una nuova creatura. Qualcuno di diverso da me e da mia moglie. Qualcuno che non siamo noi, ma che però è la nostra fusione. Un mistero grande.  Un…

View original post 532 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...