Chi e perché

Figlio e genitore, mi chiamo Francesco.
Ho iniziato a studiare da padre – anzi  da babbo, visto che sono toscano – perché non volevo arrivare impreparato all’evento: ma Giovanni ha colto tutti di sopresa nascendo il 25 dicembre 2016, e ora dalla teoria posso passare anche alla pratica.
Sono credente, perché ho fatto esperienza di non bastare a me stesso.

Annunci